Informativa sulla Privacy

privacy

INFORMATIVA SULLA PRIVACY E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DEI CLIENTI

I dati personali dell’utente sono utilizzati da Abita Italia Srl, che ne è titolare per il trattamento, nel rispetto dei principi di protezione dei dati personali stabiliti dal Regolamento GDPR 2016/679 e della normativa nazionale in vigore.

Il conferimento dei dati è obbligatorio per tutto quanto è richiesto dagli obblighi legali e
contrattuali e pertanto l’eventuale rifiuto a fornirli in tutto o in parte può dar luogo
all’impossibilità di fornire i servizi richiesti.
Abita italia Srl
Indirizzo Sede legale
Via Garibaldi 14 CAP 15067 NOVI LIGURE (AL)
Indirizzo PEC: abitaitalia@pecimprese.it
Partita Iva: 02552510063
tel 0143510464

La società tratta i dati facoltativi degli utenti in base al consenso, ossia mediante l’approvazione esplicita della presente policy privacy e in relazione alle modalità e finalità di seguito descritte.

La raccolta dei dati personali viene effettuata da Abita Italia Srl registrando i dati:
• raccolti direttamente presso l’interessato, al momento del contatto iniziale o di successive comunicazioni
• forniti da terzi

La informiamo che i dati verranno trattati con il supporto di mezzi elettronici e cartacei, con le seguenti finalità:
• Adempimento contratto
• Adempimento di obblighi fiscali o contabili
• Gestione clienti
• Gestione contabile o di tesoreria

Le basi giuridiche su cui si fonda il trattamento per i dati comuni, secondo l’Art.6 del Regolamento GDPR, sono:
• Legge;
• Contratto;
• Consenso;
Il conferimento dei dati è obbligatorio per tutto quanto è richiesto dagli obblighi legali e contrattuali e pertanto l’eventuale rifiuto a fornirli in tutto o in parte può dar luogo all’impossibilità di fornire i servizi richiesti.

Ferme restando le comunicazioni eseguite in adempimento di obblighi di legge e contrattuali, tutti i dati raccolti ed elaborati potranno essere comunicati esclusivamente per le finalità sopra specificate alle seguenti categorie di destinatari:
• Autorità di vigilanza e controllo;
• Banche e istituti di credito;
• Commercialista;
• Imprese di assicurazione;
• Medico competente;
• Persone autorizzate;
• titolare del trattamento;

Il periodo di conservazione dei dati è: 10 anni, nel rispetto degli obblighi contabili.

Ai sensi del Regolamento europeo 679/2016 (GDPR) e della normativa nazionale in vigore, l’interessato può, secondo le modalità e nei limiti previsti dalla vigente normativa, esercitare i seguenti diritti:
• richiedere la conferma dell’esistenza di dati personali che lo riguardano (diritto di accesso dell’interessato – art. 15 del Regolamento 679/2016);
• conoscerne l’origine;
• riceverne comunicazione intelligibile;
• avere informazioni circa la logica, le modalità e le finalità del trattamento;
• richiederne l’aggiornamento, la rettifica, l’integrazione, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima, il blocco dei dati trattati in violazione di      legge, ivi compresi quelli non più necessari al perseguimento degli scopi per i quali sono stati raccolti (diritto di rettifica e cancellazione – artt. 16 e 17 del Regolamento 679/2016);
• diritto di limitazione e/o di opposizione al trattamento dei dati che lo riguardano (art. 18 del Regolamento 679/2016);
• diritto di revoca;
• diritto alla portabilità dei dati (art. 20 del Regolamento 679/2016);
• nei casi di trattamento basato su consenso, ricevere i propri dati forniti al titolare, in forma strutturata e leggibile da un elaboratore di dati e in un formato comunemente usato da un dispositivo elettronico;
• il diritto di presentare un reclamo all’Autorità di controllo (diritto di accesso dell’interessato – art. 15 del Regolamento 679/2016).

preloader