Il legno di Guanacaste (specifiche)

guanacaste selezione

Il legno di Guanacaste (specifiche)

Descrizione generale:
Guanacaste è anche conosciuto come Parota, Raintree o Kelobra ed è simile all’Acacia nell’aspetto ma più facile nella lavorabilità.
Un legno leggero, duro a crescita rapida ed è molto usato tra i tornitori, gli intagliatori, i designer di mobili / ebanisteria e i costruttori di barche.

Colore:

asse legno guanacaste lavorata

Il durame è di colore da marrone chiaro a marrone medio, a volte con una tonalità rossastra. Sono talvolta presenti strisce marroni più scure.
L’alburno* è di colore giallo chiaro ed è chiaramente delimitato dal durame. Ha un aspetto e una consistenza unici, in parte dovuti ai suoi pori molto grandi e alla struttura a grani intrecciati (come il mogano), che gli conferiscono un aspetto piuttosto ruvido, quasi fibroso.

 

*Alburno: Legno tenero generato dal cambio degli alberi e degli arbusti durante il periodo annuale di ripresa delle attività vitali; è costituito da tessuti vivi che, circondando la parte più interna detta durame, provocano l’accrescimento in spessore dei tronchi.

tavolo resina

La Grana:
La grana è leggermente intrecciata. Ha una consistenza molto grossolana e una lucentezza naturale moderata.

Caratteristiche:
La resistenza alla putrefazione è valutata da durevole a molto durevole; resistenza mista agli insetti.

Finitura:
È facile lavorare sia a mano che con le macchine utensili. Si rifinisce bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

preloader